La Courgette - IK1TGV

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Courgette

LA PITTURA

La serie "La Courgette"  ovvero "Lo Zucchino"

I quadri sono ispirati alla copertina del libro di Gilles Paris "autobiographie d'une Courgette" che narra la storia di un bambino che rimasto orfano , è ospitato in un collegio dove tra il drammatico e il ridicolo passa alcuni anni dell'infanzia tra varie avventure ; il racconto termina con un lieto fine : Courgette viene adottato con un'altra bambina da un poliziotto dal cuore generoso .
Così nella mia fantasia tanti miei amici sono diventati "Courgettes" , nei vari quadri "naif" ho adattato il personaggio alla loro vita .


Il primo quadro della serie "La Courgette"
E' dedicato a Federico , il figlio dei miei amici Renato e Donatella



Qui "La Courgette" sono io che sto vivendo un incubo : case ed alberi sono diventati dei solidi geometrici , strane sfere incombono dal cielo , formule e diagrammi matematici mi ossessionano , ma c'è anche una radio.
E' la mia vita !



Le Courgettes sono i miei amici Yvan e Marie Thé presso la loro bellissima baita a Casteldelfino , la guglia sul fondo è il Monte Pelvo.


 
 
 
 
 
 

La  Courgette Vittorio
Dedicato al mio amico farmacista, a suo papà, a sua mamma e alle collaboratrici.


 

Les Courgettes Yvan et Marie Thé all'inaugurazione del loro "Institut de Beauté" di Beausoleil.
Nel quadro ci sono anche io che avevo fatto i calcoli delle strutture per rinforzare il soffitto , Gian Piero che ha fatto i serramenti , e il muratore (Obelix) che ha lavorato negli interni .



 
 
 
 
 

Musica : Jacques Hoffenbach : Gaîté Hoffenbach , Allegro Molto

 
Torna ai contenuti | Torna al menu